CHALLENGE

Nomination, raccogliendo l’eredità della tradizione orafa fiorentina, ha saputo, da oltre trenta anni, coniugare il gusto di un artigianato raffinato ed accurato, tipico del “made in Italy”, con lo stato dell’arte dell’evoluzione tecnologica. Da questo binomio di artigianalità e innovazione hanno avuto origine gioielli unici e riconoscibili, non solo per le lavorazioni, ma anche per le soluzioni tecniche che rappresentano e i materiali che li compongono. Prodotto iconico dell’azienda è il bracciale COMPOSABLE, famoso in tutto il mondo per la sua qualità di design, combinazione di materiali e potente linguaggio di comunicazione.

Il progetto di rinnovamento del sistema informativo aziendale, iniziato nei primi mesi del 2015 al termine di un’accurata fase di selezione che si è conclusa con la scelta di Oracle JDE E1, ha dovuto tener conto di molteplici fattori, in primis il settore di business di Nomination: il mondo Fashion, di cui l’azienda è un’esponente di fama, è infatti improntato da caratteristiche peculiari quali la stagionalità e l’esigenza di progettare, realizzare e proporre al mercato sempre nuovi modelli e nuove collezioni, anche correlate a determinati eventi o ricorrenze.

In Nomination tutti questi aspetti, tipici del settore di appartenenza, sono ancora più enfatizzati in relazione al mondo dei gioielli componibili, che, per loro natura, sono altamente personalizzabili in termini di materiali, soggetti, dimensioni e finiture. Ogni singolo gioiello realizzato ha quindi un carattere di forte unicità, che lo rende più affine ad un prodotto artigianale che ad una produzione in serie; questo, però, in un contesto di mercato esteso in tutto il mondo e con numeriche di articoli estremamente elevate.

La soluzione gestionale Oracle JDE E1 avrebbe quindi dovuto saper coniugare questa vocazione sartoriale di Nomination con i processi, il controllo e le performance propri di una PMI  competitiva sul mercato globale.

Il progetto, durato complessivamente 9 mesi, si è sviluppato nelle seguenti fasi:

  • In primo luogo è stata condotta un’accurata attività di analisi sia dei processi aziendali che dei flussi informativi, che si è concretizzata nell’ideazione e formalizzazione di un modello di gestione aziendale, successivamente condiviso con la Direzione Nomination;
  • Sulla base del modello condiviso, è stata poi avviata la fase di configurazione del software Oracle JD Edwards Enterprise One, nella sua versione più aggiornata, e di sviluppo delle personalizzazioni, con l’obiettivo di realizzare una soluzione “tailor made” capace di rispondere perfettamente alle esigenze del Cliente;
  • Un aspetto particolarmente rilevante è stato quello di riuscire a far dialogare il sistema ERP con le altre soluzioni software già in uso in Nomination, con l’obiettivo di dotare l’azienda di un sistema gestionale integrato aperto verso l’esterno, in particolare verso i mondi Clienti, Fornitori e Retail;
  • Il go-live del nuovo sistema, avvenuto il 1/1/2016, è stato preceduto da un’intensa attività di test della soluzione realizzata, dalla migrazione dei dati dal precedente applicativo e dalla formazione agli utenti finali.

Un aspetto di primaria importanza del progetto è stato garantire a Nomination perfomance della soluzione estremamente elevate, in grado di sostenere i ritmi di lavoro dell’azienda anche e soprattutto nei momenti di maggior picco del business, offrendo agli utenti un sistema veloce e con tempi di risposta immediati. Questo è stato reso possibile grazie all’adozione di un’infrastruttura interamente “Oracle on Oracle”, laddove hardware, database, sistemi operativi e sistema ERP sono ingegnerizzati per lavorare insieme al fine di ottenere il massimo delle prestazioni.

KEY RESPONSIBILITIES
  • Fornire al Cliente un unico sistema informativo centralizzato in grado di integrare e mantenere aggiornate in tempo reale le informazioni provenienti da un insieme eterogeneo di fonti, facilmente scalabile in aderenza alle evoluzione del business: dal portale aziendale per il mondo B2B, all’e-commerce per il canale B2C, ai dati provenienti dai negozi di proprietà;
  • Sviluppare un modello gestionale capace di coniugare le specificità del business con le caratteristiche aziendali e gli elevati standard qualitativi offerti al Cliente;
  • Offrire una gestione facilitata del processo di realizzazione e dell’invio dei materiali accessori (materiale pubblicitario creato ad hoc per singoli prodotti o per singola tipologia di cliente);
  • Garantire il funzionamento efficace ed efficiente delle diverse aree aziendali: supporto nella gestione del sistema provvigionale dell’intera rete di vendita, rappresentata da agenti distribuiti in tutto il mondo; controllo della logistica attraverso un’attenta e precisa pianificazione automatizzata delle oltre 300 spedizioni giornaliere; controllo della Supply Chain attraverso l’integrazione con la rete di produzione esterna;
  • Garantire la compliance con le principali norme di legge relative sia alla tracciabilità del materiale prezioso, mediante la puntuale ricostruzione dei percorsi di fornitura delle materie prime di valore, sia alle sue caratteristiche intrinseche come la presenza di allergeni.
IMPATTO

Il sistema ERP Oracle JDE E1 ha valorizzato i già eccellenti standard qualitativi dei processi e dei prodotti Nomination, conferendo all’azienda velocità nel “time to market” e altissima precisione nella governance dei propri processi.

IL TEAM
  • 1 Project Manager
  • 1 Project Manager Tecnico (Oracle CNC)
  • 3 Consulenti Funzionali
  • 2 Sviluppatori